La Quarta Elegia


Ma noi quando siamo intenti a una cosa,
già ci distrae l’ansia per l’altra. Inimicizia
è quel che ci è prossimo. Forse che gl’innamorati
non s’imbattono sempre in nuove barriere,
l’uno nell’altro,
loro che si erano promessi spazio, avventura e rifugio.
Per la rappresentazione di un attimo,
già si prepara uno sfondo del contrario, penoso,
che noi si possa vedere; perché si è molto chiari
con noi. Ignoriamo il contorno del sentire,
solo ciò che gli dà forma dall’esterno.
Chi non si sedette turbato davanti al sipario
del proprio cuore
?

Annunci