I settimana: sintesi

Quest’oggi finsice la prima settimana del nuovo ciclo vitale del nostro blog. Come avete avuto modo di leggere nella pagina MA CHE STIAMO FACENDO QUI?? l’assetto di questo spazio virtuale ha subito modificazione da venerdì scorso.

Come da programma dunque il post di oggi sarà dedicato a una breve sintesi degli argomenti e delle discussioni trattate durante la settimana.

C. ( Ciro!) ha aperto lunedì la scaletta settimanale trattando l’argomento della scoperta di sè ( SCOPRI TE STESSO), di come la determinazione e la forza di volontà siano elementi fondamentali per la riscoperta di quella parte dell’uomo che, a causa di una società sempre più frenetica  e dei miti moderni, viene persa e dimenticata.Dai commenti al post è emerso che pur essendo condivisa l’idea che la determinazione sia “una molla per superare le difficoltà”, spesso e volentieri la paura di fronteggiare i problemi induce un’inerzia e una pigrizia dell’agire.Come uscire da questo stato?Una nostra cara amica (Sabrina) ci suggerisce di concedersi un pò di sano egoismo(una sorta di amor proprio) con il quale affrontare meglio i problemi quotidiani.

Giovedì, come stabilito,ci siamo incontrati; in questa prima adunanza tra un bicchiere di vino e allegre risate abbiamo discusso sul MALE. Nostra intenzione non era quella di definire l’argomento trattato, cioè racchiuderlo entro dei limiti netti e precisi,ma avere una maggiore conoscenza su vari piccoli aspetti del Male e delle sue manifestazioni: si è parlato dell’orgoglio, dell’egoismo, della rabbia come espressioni di una Volontà il più delle volta dannosa per sè e per gli altri ma che affonda le sue radici in una parte dell’animo umano in cui bene e male si confondono in un nodo gordiano di cui non si riesce a trovare il capo.Le considerazioni dei nostri amici su quest’argomento sono state diverse: qualcuno ha cercato di spiegare la natura del male attraverso la trascendenza e quindi rifendosi a concetti più o meno assoluti ;qualcun altro invece  ha posto la questione relativamente ad una dimensione più quotidiana e quindi rimandando al soggetto il concetto di bene e male.Certamente una discussione interessante.

Ringraziamo tutti quelli che fino ad adesso ci hanno visitato e hanno partecipato alle discussioni, speriamo che i cambiamenti vi siano graditi anche perchè fatti per migliorare il dialogo e lo scambio di idee e opinioni.

Ad agosto continueremo questa avventura.A domani,  con il nuovo post di inizio settimana.

P.S. NON DIMENTICATE CHE MERCOLEDì è IL GIORNO DEDICATO AI VOSTRI POST, SPEDITELI E NOI LI PUBBLICHEREMO SICURAMENTE!  L’INDIRIZZO E’ associazionesarno@live.it



Annunci